Trasporto scolastico gratuito per gli alunni della “San Pietro Celestino”

126

L’assessore all’istruzione della Città di Isernia, Eugenio Kniahynicki, rende noto che con deliberazione della giunta comunale è stato riconosciuto il diritto a fruire del trasporto con lo scuolabus, per l’anno di studi 2020-2021, a tutti gli alunni iscritti alla scuola dell’infanzia e alla scuola primaria “San Pietro Celestino”, appartenente all’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco”, qualunque sia l’indirizzo di residenza dei medesimi, anche se abitanti in località poste fuori del centro urbano.

La giunta ha anche stabilito che il trasporto avverrà senza oneri economici per le famiglie di tali alunni. «Come si ricorderà, – ha dichiarato l’assessore – nel 2016 l’edificio della “San Pietro Celestino” venne chiuso per problemi strutturali, con conseguente spostamento delle classi nell’immobile di proprietà comunale ubicato in contrada Acqua Sulfurea (ex V Settore).

Si rese necessario, pertanto, individuare soluzioni che rendessero meno disagevole raggiungere la nuova sede, soprattutto per coloro che, in considerazione della più giovane età e delle distanze da percorrere, avessero oggettive difficoltà per gli spostamenti.

Quindi, l’amministrazione comunale, anno dopo anno, ha stabilito di concedere il trasporto gratuito, a mezzo scuolabus, ai ragazzi iscritti alla scuola dell’infanzia e alla scuola primaria “San Pietro Celestino”, anche se non residenti in località poste fuori dal centro urbano.Con la delibera approvata di recente – ha concluso Kniahynicki – abbiamo opportunamente deciso di rinnovare la possibilità di fruire gratuitamente dello scuolabus da parte degli alunni delle due menzionate scuole».

Commenti Facebook