Sel Isernia ribadisce il primato della sanità pubblica su quella privata

389

Il Circolo Sel di Isernia, in merito al dibattito in corso sulla riorganizzazione della sanità regionale e in particolare di quella provinciale, ribadisce il primato della sanità pubblica su quella privata per garantire il fondamentale diritto alla salute. Stigmatizza ogni tentativo della Regione Molise diretta a scardinare tale principio costituzionale, mediante iniziative a favore di interessi privati.

Pertanto invita il Sindaco, quale principale autorità sanitaria cittadina, ad attivarsi presso le sedi competenti per ottenere il miglior funzionamento dell’ospedale di Isernia. In particolare chiede al sindaco di intervenire al fine di ridurre i tempi biblici di attesa per le prestazioni di diagnostica strumentale ed evitare che i cittadini, per usufruirne in tempo utile e ragionevole, siano costretti a mettere mano ai portafogli
(già vuoti), arricchendo strutture e professionisti privati.

 Circolo SEL Isernia

Commenti

commenti