Rifiuti, ambiente, sorveglianza, auditorium, università, musei e cultura tutti i retroscena in conferenza stampa

672

Sabato 17 gennaio 2014 alle ore 10.30, in piazza Celestino V° a Isernia, conferenza stampa del Comitato Contro le Mafie con l’Associazione antimafia sezione Molise-Abruzzo “A.Caponnetto” e il P.C.L. Molise, per annoverare tutti gli errori, omissioni, distrazioni, strafalcioni,  povertà di contenuti politici, incarichi ed altro della gestione fin qui, più che fallimentare (per non dire altro), Brasiello nelle vesti di sindaco di Isernia e presidente della provincia. Si parlerà di rifiuti, ambiente, sorveglianza, auditorium, università, musei e cultura, mancato coinvolgimento dell’opinione pubblica e mancata difesa delle istituzioni locali sotto attacco del governo Renzi e del suo sodale regionale, Frattura. E’ sotto gli occhi di tutti la cancellazione di un territorio storicamente notevole quale quello di Isernia e della sua provincia, così come appare evidentissimo il baratto con figure politiche non proprio sconosciute concordato dal primo cittadino pentro che, pur di ottenere incarichi e poltrone, ha permesso il saccheggio della nostra identità. Sabato saranno chiariti ai cittadini e alla stampa, compresa quella che abitualmente si schiera con il potente di turno, tutti i retroscena e la cattiva gestione dei punti su elencati. E tanto altro!
Emilio Izzo

Commenti Facebook