Presentato il progetto “Impugna il Mouse – Metti in Rete la Memoria”

1307

Questa mattina, presso il Comune di Isernia si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto «Impugna il Mouse – Metti in Rete la Memoria», finalizzato a favorire la cultura dello scambio tra generazioni e il superamento del digital-divide degli anziani. All’incontro con gli organi d’informazione sono intervenuti il sindaco di Isernia Luigi Brasiello, il sindaco di Macchia d’Isernia Mario Stasi, l’assessore comunale alle politiche sociali Cosmo Galasso, il rappresentante della onlus NuovAssistenza Giovanni Cefalogli e la referente del Comune di Roccasicura Maria Teresa Scarpitti.
Il progetto riguarda tutti i comuni dell’Ambito Territoriale Sociale di Isernia e vede coinvolto un ampio partenariato costituito da soggetti istituzionali quali l’Ufficio di Piano e l’Ufficio Scolastico Provinciale, e da soggetti del terzo settore come il Centro Sociale Sabino d’Acunto, l’associazione Arca, l’Auser Molise e la cooperativa sociale NuovAssistenza onlus, che dell’iniziativa è il soggetto attuatore.
Il progetto dal titolo “impugna il mouse… metti in rete la memoria” prevede una serie di interventi tra cui
• corsi di informatica per ultrasessantenni nei centri sociali e nelle scuole;
• riciclo e riuso di personal computer usati, da mettere a disposizione degli anziani degli ambiti territoriali sociali;
• recupero della memoria storica attraverso lo scambio tra generazioni.
Parole chiave intorno alle quali ruoteranno le azioni di progetto sono:
• Invecchiamento attivo;
• Scambio e solidarietà intergenerazionale;
• Cultura del riuso e del riciclo;
• Superamento digital-divide negli anziani;
• Pari opportunità di accesso ai servizi on.line della pubblica amministrazione;
• Riscoperta e valorizzazione delle tradizioni locali.
La novità principale del progetto è quella di aver messo insieme diverse azioni già sperimentate (apprendimento intergenerazionale, formazione tra pari, attività di riciclo e recupero) per strutturare un progetto organico di intervento che risponda compiutamente agli specifici bisogni del territorio.

Commenti Facebook