Pagamento spettanze ai dipendenti comunali di Isernia: sollecito del CSA

850

Si sollecita il Comune di Isernia e per esso il Commissario Prefettizio che allo stato lo rappresenta, a voler pagare al personale della Polizia Municipale gli straordinari che questi avanzano sin dal mese di luglio 2015 nonché l’indennità di turnazione che avanzano dal mese di gennaio 2015. Si coglie l’occasione per ricordare che il Comune di Isernia deve ancora pagare ai dipendenti comunali l’indennità di produttività a partire dall’anno 2012, rispetto alla quale, nel tempo, ha formalmente assunto i seguenti impegni:
1. in data 10.12.2013 sottoscriveva un contratto con il quale si impegnava a corrispondere ai dipendenti aventi diritto l’indennità di produttività relativamente all’anno 2012;
2. con Determinazione n. 508 del 19.12.2013 destinava la somma di Euro 56.719,46 per pagare l’indennità di produttività ai dipendenti relativamente all’annualità 2013;
3. con Delibera n. 60 del 19.06.2015 destinava la somma di Euro 57.466,14 per pagare l’indennità di produttività ai dipendenti relativamente all’annualità 2014.
Nessuno dei suddetti impegni fino ad oggi è stato mantenuto. Inoltre, riguardo all’annualità 2015, siamo arrivati alla fine di dicembre ed il Comune ancora non convoca le parti per la costituzione del Fondo riservato al personale. Tanto premesso si sollecitano i dovuti adempimenti.

Feliciantonio Di Schiavi Coordinatore del CSA

Commenti Facebook