Isernia/ irregolarità presso case di cura, 3 denunce

177

I  Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Campobasso, hanno effettuato attività ispettive e controllo nelle case di riposo della provincia.  In particolare, nel corso di accertamenti effettuati nella provincia di Isernia, i militari del NAS hanno trovato diverse irregolarità presso alcune case di riposo, nello specifico hanno accertato che alcuni amministratori omettevano di comunicare all’Autorità di Pubblica Sicurezza le generalità delle persone alloggiate presso quelle case di riposo come previsto dall’art. 109 TULPS, riscontrando, in alcuni casi, anche dell’assenza di autorizzazioni comunali. Il bilancio complessivo dell’operazione e di 3 deferiti all’A.G. locale. I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità sviluppano accurati controlli allo scopo di garantire il rispetto dell’esatta applicazione di leggi e regolamenti, per l’imprescindibile tutela della salute pubblica.

Commenti Facebook