Il museo di Santa Maria delle Monache chiuso al pubblico per restauro

1051

A partire da oggi mercoledì 01 ottobre il museo di Santa Maria delle Monache a Isernia sarà chiuso al pubblico. L’edificio in cui è ospitato il museo è interessato da lavori di ristrutturazione, adeguamento e messa a norma degli impianti. Una volta conclusi questi lavori si procederà al completo riallestimento delle collezioni: questo museo dovrà diventare il luogo in cui si potrà avere un’idea complessiva del territorio di Isernia e dell’Alto Molise attraverso i reperti provenienti dagli scavi più recenti, dalla protostoria al tardo antico. Il nuovo museo di Isernia, quindi, comprenderà non solo i materiali che possano adeguatamente illustrare la storia della città di Isernia dalla sua nascita, ma anche il materiale di tutto il territorio isernino, fino all’alto molise, soprattutto quello recuperato nel corso delle più recenti campagne di scavo nei territori di Pettoranello, Pescolanciano, Carovilli, ietrabbondante, Vastorigirardi e così via. Il nuovo allestimento occuperà i due piani dell’edificio, utilizzando gli spazi ora già occupati dal museo e dalla nostra necropoli romana di Isernia e inserendo al piano superiore anche il grande salone già restaurato e che nel recente passato ha ospitato mostre.

Commenti Facebook