Brasiello: ogni cittadino è tenuto allo sgombero della neve e del ghiaccio presso la propria abitazione

748

Il servizio di protezione civile del Comune di Isernia ricorda che è tuttora in vigore l’ordinanza n. 248/2013, che reca disposizioni per lo sgombero della neve e del ghiaccio nei luoghi prospicienti e circostanti le proprietà private.  Per effetto di tale ordinanza, il sindaco, in ragione della stagione invernale e dell’inclemenza delle condizioni atmosferiche di queste ultime ore, nonché delle previsioni meteo per stanotte e per la giornata di domani, ribadisce che ogni cittadino è tenuto allo sgombero della neve e del ghiaccio nella parte di marciapiede e di accesso stradale antistante la propria abitazione, il proprio ufficio, il proprio negozio o altro locale. Gli stessi cittadini, altresì, sono tenuti a liberare dalla neve e dal ghiaccio i balconi e le grondaie, al fine di scongiurare ogni eventuale pericolo per la privata e pubblica incolumità.

Commenti Facebook