31enne molisano accusa malore e muore in strada

445

Il grave episodio si è verificato ieri a San Giovanni Teatino in provincia di Chieti. Un 31enne di Roccaravindola, che risiedeva in Abruzzo da qualche tempo, pare abbia accusato un malore e accasciatosi a terra sarebbe morto, rinvenuto a terra sono stati allertati i soccorsi. Sul posto i sanitari del 118 che hanno tentato invano di rianimarlo. Sul posto anche i carabinieri che stanno indagando sulle cause del decesso. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia sul corpo del giovane. 

Commenti Facebook