Marchio di qualità “Ospitalità Italiana”- al via l’edizione 2015

891

Anche quest’anno la Camera di Commercio di Campobasso, in collaborazione con l’ IS.NA.R.T. (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche, titolare del marchio), offre alle imprese turistiche della provincia di Campobasso la possibilità di ricevere la certificazione di qualità, attraverso l’assegnazione del MARCHIO OSPITALITA’ ITALIANA.Tale marchio si configura come elemento distintivo, “a garanzia della qualità del servizio”, ed ha l’obiettivo di qualificare le strutture rispetto a specifici requisiti del servizio e degli ambienti, con conseguente inserimento della struttura certificata in un catalogo a diffusione nazionale,  in modo da risultare facilmente riconoscibile dal consumatore.
“Con questa iniziativa che portiamo avanti ormai da molti anni- afferma il Presidente della Camera di Commercio Paolo Spina- il nostro Ente vuole contribuire al consolidamento di una cultura fondata sulla qualità e sull’ospitalità, principi fondamentali, che rappresentano il valore aggiunto in grado di garantirci competitività sul mercato. Stimolare ed elevare il livello qualitativo delle nostre imprese è uno dei principali obiettivi per un territorio che vuole far crescere e migliorare il settore del turismo”.

Il bando di partecipazione (con la relativa modulistica presente sul sito www.cb.camcom.gov.it ),   si aprirà il  14 luglio  e si chiuderà il 25 agosto 2014 ed è diretto all’individuazione di 8 nuove strutture da certificare comprese nelle categorie alberghi, ristoranti, agriturismi e Bed & Breakfast.
Possono manifestare il proprio interesse ad ottenere il marchio di qualità le strutture che dimostrano di essere:
·    attive ed operanti  nella provincia di Campobasso;
·    iscritte nel Registro Imprese;
·    in regola con il pagamento del diritto annuale.
La partecipazione alle iniziative previste nel bando non comporta alcuna spesa per le imprese aderenti.

Commenti Facebook