Intensificato il controllo su territorio. 5 denunce in stato di libertà

367

carabinieri2I Carabinieri della Compagnia del Capoluogo hanno eseguito un capillare servizio di controllo del territorio nella mattinata di ieri 14 febbraio. Oltre trenta militari su numerosi autoveicoli hanno eseguito posti di controllo sulle arterie viarie principali di Campobasso, verificato il rispetto delle prescrizioni dell’A.G. da parte di soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale, controllato bar ed esercizi pubblici luogo di ritrovo di soggetti non sempre “attenti” al rispetto della legge. Finalità quella di prevenire la perpetrazione di illeciti in particolar modo di reati predatori (furti su e di auto, in appartamento, truffe ai danni di anziani).

Cinque soggetti sono stati denunciati in stato di libertà: due trovati alla guida della propria autovettura il primo in stato di ebbrezza il secondo privo di patente mentre tre uomini di età compresa tra i trenta e i quarant’anni, tutti di origine campana, perché inosservanti al foglio di via obbligatorio dal Comune di Campobasso. I numeri: circa 250 i soggetti identificati tra i quali coloro che sono stati individuati nei 20 esercizi pubblici controllati, 120 gli automezzi fermati e per i quali sono stati verificati i documenti di circolazione ed in taluni casi sottoposti ad ispezione.

Commenti Facebook