I 5 film romantici più attesi d’autunno. L’amore narrato nei film della prossima stagione

2008

film quesditLe storie d’amore sin dagli albori della storia del cinema, sono state oggetto privilegiato dell’interesse di registi e produttori. “I film romantici piacciono così tanto poiché fanno emozionare, sognare, sperare, e a volte persino piangere. Sono favole moderne a colori in cui vogliamo immedesimarci”, dichiara Eliana Monti, esperta di relazioni e fondatrice dell’omonimo club per single.A proposito dei film sull’amore, un consiglio per la prossima stagione arriva proprio da un’indagine condotta da Eliana Monti che ha chiesto agli iscritti al club quali siano i film più attesi della stagione autunno/inverno. A partire dalle risposte di un campione di 1000 uomini e 1000 donne, vi proponiamo questa top 5 dei film romantici da non perdere nei prossimi mesi.

Con il 36% di gradimento, una divertente commedia romantica,  “Questione di tempo” di Richard Curtis, si guadagna il primato del film più atteso. È la storia di Tim che, a 21 anni, scopre di avere un dono di famiglia: può viaggiare nel tempo, e userà questo potere per trovare la donna della sua vita. 

Il 29% degli intervistati, invece, sceglie “Third Person”. La regia di Paul Haggis supportata da un cast stellare (Jude Law, Olivia Wilde, Liam Neeson, James Franco e Mila Kunis) regala ai sognatori un film drammatico dove sono messe a confronto le vite di tre coppie tra Parigi, New York e Roma. Tra triangoli amorosi, battaglie per l’affidamento dei figli e relazioni a distanza, il regista prova a raccontare una storia impegnata sulle relazioni sentimentali e su come esse vengono vissute al giorno d’oggi.

 Al terzo posto dei film più attesi con il 21% si piazza la commedia “Stai lontana da me” che vede uno psicologo di successo, Enrico Brignano, a confronto con i suoi insuccessi sentimentali: non riesce ad avere una relazione che duri più di due settimane poiché puntualmente la partner di turno cade vittima di un incidente. Riuscirà il protagonista a spezzare la maledizione e trovare la donna della sua vita?

 Il 19% dei partecipanti al sondaggio, non aspetta altro che andare al cinema per guardare “Mr. Morgan’s Last Love”. Michael Caine è Matthew, un insegnante americano che, dopo la morte della moglie, si trasferisce in America dove per caso incontra Pauline, una giovane e solare insegnante di cha cha cha. Grazie al sorriso di lei e all’amicizia che nascerà tra i due, lui abbandonerà le sue tendenze suicide per ritrovare il sorriso, in una relazione delicata e profonda che li porterà a riflettere sul senso della vita e delle relazioni.

 Infine, il 12% del campione intervistato aspetta l’uscita nelle sale di “Une promesse”, una storia d’amore apparentemente impossibile, ambientata nella Germania di inizio ‘900. Il giovane Friedrich, assunto in un’acciaieria, viene notato per la sua serietà professionale e scelto come segretario personale dal vecchio proprietario dell’azienda il quale, ammalatosi, lo spinge a frequentare la sua casa sempre più spesso, portandolo così a contatto con la sua bellissima moglie di cui Friedrich si innamora.

 Che siano a lieto fine o impossibili, va costatato che le storie d’amore narrate nei film appassionano sempre. Che facciano ridere o piangere costituiscono un elemento essenziale, tanto da poter arrivare a dire che, nei  film come nella vita, dell’amore non si può proprio fare a meno. 

Mariangela Ferro

Commenti Facebook