Seminario: Ricerca e innovazione: stimoli dal territorio e nuova programmazione POR FESR Molise

589

L’Unioncamere Molise, partner della rete Enterprise Europe Network (EEN), la più grande rete europea di supporto alle Piccole e Medie Imprese che offre un’ampia gamma di servizi altamente qualificati e assiste le imprese nei campi dell’innovazione e dell’internazionalizzazione, organizza un seminario dal titolo: “Ricerca e innovazione: stimoli dal territorio e nuova programmazione POR FESR Molise”, che si svolgerà il giorno 25 novembre 2013, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, presso la Sala Convegni della Camera di Commercio di Campobasso.

Nel corso dell’evento, a cui è possibile partecipare gratuitamente previa iscrizione, è prevista una tavola rotonda in diretta streaming nazionale con la CCIAA di Torino con la partecipazione di rappresentanti della Commissione Europea. Sono inoltre previsti gli interventi del Presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, e del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del Molise, Gianmaria Palmieri. Nel programma dei lavori è stato infine previsto uno spazio riservato a testimonianze significative di imprese molisane e del mondo della ricerca.
Il seminario rientra nell’ambito della Settimana Europea delle PMI e dell’iniziativa denominata EEN Days (www.eendays.it), organizzata dalla rete italiana Enterprise Europe Network nella settimana dal 25 al 30 novembre 2013. La settimana EEN Days sarà dedicata a imprese ed enti di ricerca con approfondimenti sugli strumenti offerti dalla nuova programmazione europea 2014-2020, sui finanziamenti UE e la progettazione europea, incontri con operatori stranieri, servizi di assistenza specialistica, opportunità per le start-up.
Il programma e la scheda di iscrizione al seminario sono disponibili sul sito web dell’Unioncamere Molise (www.mol.camcom.it).
“Con questa ulteriore importante iniziativa – afferma il Presidente Vicario di Unioncamere Molise Amodio De Angelis – l’Unioncamere Molise prosegue nelle attività svolte quale punto della Rete Enterprise Europe Network a sostegno della ricerca e dell’innovazione. Ciò nella convinzione che esse siano le leve fondamentali per aumentare la competitività e contribuire a rilanciare il sistema economico regionale”.

Commenti Facebook