Personale del Cardarelli dichiara lo stato di agitazione permanente contro il Nuovo Piano Sanitario

844

In seguito all’assemblea congiunta dei comitati in difesa della sanita’ pubblica, indetta dal “Pro Cardarelli”, tenuta in data 21 maggio 2015 nella sala conferenze dell’Ospedale di Campobasso, tutti gli operatori ed i cittadini presenti hanno manifestato profonde perplessita’ nei confronti del nuovo Piano di Riordino della Sanita’, in quanto gravato da ambiguita’ organizzative, prevedibile aumento dei costi, non compensato da adeguate garanzie di miglioramento dell’efficacia dei servizi erogati e viziato da sospetti nuovi progetti di integrazione con il privato.
L’assemblea ha, inoltre, ribadito l’assoluta necessita’ del rinnovo contrattuale del personale a tempo determinato (precari), ai fini della regolare erogazione dei servizi essenziali all’utenza.
A conclusione l’assemblea decide di organizzare nuove iniziative di lotta con il coinvolgimento dei cittadini e delle istituzioni mentre il personale dichiara lo stato di agitazione permanente.

Commenti Facebook