Home Campobasso Le donazioni dei pasti per gli amici a quattro zampe, effettuate da...

Le donazioni dei pasti per gli amici a quattro zampe, effettuate da Friskies, hanno raggiunto i rifugi di Campobasso

232

Ogni anno in Italia vengono abbandonati 130.000 pets: 80.000 gatti e 50.000 cani, che si aggiungono al numero di randagi, che ad oggi è pari a 90.000 animali. Il 30% degli abbandoni avviene in estate. Sono circa 25.000 i cani e i gatti abbandonati che vengono ospitati nei rifugi ENPA di tutta Italia, dove viene provveduto al loro sostentamento, a partire da una sana alimentazione, aspetto fondamentale per garantire loro un futuro.
Dopo aver raccolto in due anni 2 milioni di pasti, assicurando un’alimentazione completa a circa il 30% tra cani e gatti ospitati nei rifugi e dopo aver supportato ogni anno 100 strutture ENPA, anche quest’anno Friskies ha tagliato l’ambito traguardo: 1 milione di pasti. Sono stati coinvolti tutti gli amanti di animali che hanno contribuito acquistando un prodotto della gamma di alimenti o di snack.
In Molise, le donazioni dei pasti per gli amici a quattro zampe, effettuate da Friskies, hanno raggiunto i rifugi di Campobasso.
“Siamo davvero felici di essere riusciti ancora una volta a concretizzare lo scopo che ci eravamo prefissati - afferma Thomas Agostini, Direttore Marketing BU Grocery di Purina – ovvero anche quest’anno consegniamo un milione di pasti per gli animali ospiti dei rifugi ENPA. È motivo d’orgoglio mantenere il nostro impegno nei confronti di un progetto che rispecchia i nostri valori di attenzione per i pets. Infatti FRISKIES è il brand di Purina dedicato alla “famiglia allargata”, che crede profondamente nella felicità che un pet porta nella casa in cui viene accolto. La collaborazione con ENPA (che intendiamo continuare a sostenere in futuro) è un segno importante della nostra serietà nei confronti degli animali in cerca di famiglia”.
ENPA è attiva sul territorio da più di un secolo con azioni e campagne mirate alla tutela e al benessere degli animali; forte è la sua peculiarità operativa che vede tra le sue priorità la gestione di rifugi in cui accogliere animali in difficoltà, prendersene cura e dare loro una seconda possibilità in una vera famiglia.
“Il lavoro insieme a Purina porta avanti progetti di profondo impegno sociale, e insieme condividiamo la visione che la vita con gli animali da compagnia si arricchisca. - racconta Marco Bravi, Responsabile Comunicazione e Sviluppo di ENPA – Le campagne come quella di food raising hanno l’importante compito non solo di raccogliere pasti per i pets che ospitiamo, ma anche di sensibilizzare la società a un messaggio fondamentale: aprirsi di più agli animali da compagnia in generale”

Commenti

commenti

Commenti

commenti