Guardia di Finanza Campobasso: scoperta evasione da 2 milioni di Euro, denunciate tre persone

1302

Ricavi sottratti all’imposizione per circa 2 milioni di Euro, violazioni in materia di Imposte Dirette ed IVA, gravi inadempienze agli obblighi di dichiarazione, con risvolti in campo penale-tributario. Questi gli esiti di una verifica fiscale conclusa nelle ultime ore dalla Compagnia Guardia di Finanza di Campobasso nei confronti di una società operante nel comparto della raccolta dei rifiuti, con sede legale in Campobasso, ed ulteriore unità locale in provincia di Caserta.Le attività ispettive hanno interessato il periodo 2014-2016 e, per la prima annualità oggetto di controllo, l’operatore economico è risultato “evasore totale”.

3 persone – due responsabili pro-tempori, di cui uno in carica, ed un consulente del lavoro – sono stati segnalati alla competente Magistratura ai sensi del D. Lgs. 74/2000, articoli 5 e 10-quater in materia di omessa dichiarazione e indebita compensazione.

Commenti Facebook