Grande successo del LEO4CHILDREN a Campobasso . I proventi della avendita di PandoLeo destinati ai reparti di pediatria italiani

610

Sabato 30 novembre a Campobasso, nonostante la pioggia che ha costretto allo spostamento presso la centralissima sede LIONS, sono state numerosissime le persone spinte dal nobile fine di sostenere i bambini in un momento di criticità, apportando un sensibile miglioramento alla loro qualità di vita durante il loro periodo di permanenza ospedaliera, che hanno voluto un PandoLeo confezionato dai Maestri Pasticceri Borsari Verona, prestigioso marchio leader nel settore su scala internazionale.

Le donazioni raccolte saranno volte ad allestire o migliorar, le sale ricreative dei reparti di pediatria delle strutture ospedaliere presenti sul territorio italiano. Vista la grande affluenza le ragazze e i ragazzi del Leo Club Campobasso hanno portato avanti l’offerta di Pandorini fino tarda ora sabato sera ma immensa è stata la soddisfazione di essere riusciti a venderli tutti nella prima giornata di service. «Grande è il cuore dei Campobassani e dei Molisani tutti che si sono avvicinati, si sono informati e hanno voluto partecipare al raggiungimento di questo nobile scopo e che noi LEO ringraziamo infinitamente – ha affermato il responsabile della comunicazione Lucio Manocchio»
«Un primo scopo è stato certamente raggiunto: far conoscere alla comunità e alle famiglie le esigenze e le problematiche del bambino ospedalizzato – Ha aggiunto Manocchio – tutti hanno convenuto sull’importanza della permanenza ospedaliera in un ambiente caldo e confortevole che faccia sentire a proprio agio il piccolo paziente ricoverato».
Lucio Manocchio

Commenti Facebook