De Matteis chiede la gestione dell’Albino, se sussistono le possibilità economiche

573

Il presidente della Provincia di Campobasso Rosario De Matteis comunica di aver preso atto delle intenzioni della Regione Molise di avocare a se le funzioni delegate relative alle seguenti materie: raccolta tartufi, raccolta funghi, caccia, pesca, inquinamento atmosferico, anagrafe canina, acque interne e turismo rurale. Con questa decisione, alle due Province molisane resterebbero le seguenti deleghe: Edilizia scolastica, ambiente e viabilità.
Per quel che concerne le sorti della biblioteca provinciale “Albino”, il presidente ha proposto al presidente della Giunta regionale la propria disponibilità a gestire la struttura, purché ne abbia le possibilità economiche. Ovviamente questa proposta è diretta sia al personale dipendente già inquadrato, che all’indotto degli esterni, vale a dire 12 unità distribuite in 2 cooperative. A tal riguardo si stima che la copertura economica solo per gli esterni si aggiri attorno ai 180 mila euro l’anno. Per quel che riguarda la mobilità del personale di tutto l’ente, il presidente De Matteis attende ancora disposizioni ufficiali per la ricollocazione del personale e l’acquisizione numerica degli esuberi.

Commenti Facebook