Continua la manifestazione per annuncio cambio parroco a Pietracatella. Don Mauro da alcune rassicurazioni

220

Continua da oltre una settimana a Pietracatella la manifestazione per il Parroco. Sempre in modo composto, nel rispetto delle regole, durante e dopo la messa si chiedono risposte al Vescovo, ma in primis che Don Mauro resti a Pietracatella.

Ieri Don Mauro, in diretta streaming, ha rassicurato e invitato a pregare la Comunità. Secondo lo stesso parroco il percorso è ancora tutto da delineare bene, a settembre si vedrà. Intanto Don Mauro, aiutato da altri preti, si dovrà occupare delle Parrocchie di Pietracatella, Monacilioni e Gambatesa. Lo stesso prete nel ringraziare per la grande attestazione di stima dimostrata dai fedeli si è però dissociato da quanto emerso dal servizio della TGR Molise, “in quanto non totalmente rappresentativo di quanto detto, dove molti pezzi sono stati tagliati al punto da farlo sembrare un attacco al Vescovo, quando in realtà vi è solo una richiesta di ascolto”.

Ieri i fedeli hanno onorato le funzioni in quanto ricorreva la Festività del SS Cuore di Gesù, una lunga tradizione in paese, accostata al momento del raccolto del grano.

La Comunità in questi giorni aiuterà il parroco, seguirà le funzioni, ma dopo le messe sosterà in segno di manifestazione davanti alla Chiesa. La Comunità ed i fedeli vogliono essere ascoltati dal Vescovo, vogliono rassicurazioni e confronto. Proprio quello che sembra ancora mancare.

Infatti, nonostante le richieste di incontro con mons. Bregantini ad oggi non si hanno risposte. Per questo si continuerà a manifestare in modo costruttivo tutte le sere fino a quando il Vescovo non darà spiegazioni di persona.

La preoccupazione resta ancora. La Comunità non vuole assolutamente perdere un prete come Don Mauro, e in più non vuole restare senza guida pastorale. Si farà di tutto nella speranza che si possa tornare indietro e che Don Mauro possa restare a Pietracatella, una comunità che si è fortemente legata a lui ed alla sua opera coinvolgente.

Il Comitato

Commenti Facebook