Campobasso/ sedute di Giunta comunale in audioconferenza, videoconferenza e/o teleconferenza

465

Pubblicata il 9 marzo da parte dell’Amministrazione Comunale di Campobasso, la Delibera di Giunta con la quale si esplicano le linee guida per lo svolgimento delle sedute di Giunta comunale in audioconferenza, videoconferenza e/o teleconferenza.

“Si tratta di una misura pensata per garantire una maggiore efficacia e tempestività dell’azione amministrativa del nostro Comune. – ha dichiarato il sindaco di Campobasso, Roberto Gravina – Attraverso la Delibera di Giunta n. 59, sono state così definite le linee guida relative allo svolgimento delle sedute della Giunta Comunale con modalità telematica e con possibilità della Giunta di partecipare a distanza alle sedute della stessa, nel rispetto del metodo collegiale della seduta della Giunta Comunale.”

Con l’approvazione di questa delibera, il sindaco e gli assessori, ferma la necessità della presenza fisica in seduta di chi presiede la stessa e del segretario generale, possono partecipare alla Giunta Comunale collegandosi con la sala ove si svolge la seduta, in audioconferenza, videoconferenza, e/o teleconferenza da luoghi diversi dalla sede istituzionale del Comune.

Il sindaco e chi presiede la Giunta (in caso di non presenza del sindaco nel luogo della riunione), possono firmare digitalmente i documenti anche quando gli stessi amministratori si trovano fuori dal territorio comunale.

Qualora la seduta della Giunta sia tenuta facendo ricorso alle modalità telematiche previste dalla delibera, la stessa si considererà svolta nel luogo ove si trovano il Presidente della riunione e il segretario generale.

Per il computo del numero legale si sommano, ai componenti presenti fisicamente nella sala ove si svolge la seduta di Giunta, i componenti collegati in audioconferenza, videoconferenza e/o teleconferenza da luoghi diversi dalla sede istituzionale del Comune.

Ovviamente, il collegamento audio/video deve essere idoneo a garantire la possibilità di accertare l’identità dei componenti della Giunta che intervengono in audioconferenza, videoconferenza e teleconferenza.

Commenti Facebook