La Camera di Commercio di Campobasso apre le iscrizioni al corso per la preparazione di alimenti per la celiachia

539

C’è tempo fino al 5 Novembre 2013 per iscriversi al corso per la preparazione di alimenti destinati alla celiachia:   organizzato dalla  Camera di Commercio di Campobasso, in collaborazione con il Comitato dell’ Imprenditoria Femminile il  corso  è destinato a  n. 40  partecipanti e riservato  ad operatori del settore alimentare ( ristoranti, pizzerie, panifici, pasticcerie, ecc.).

Potranno prendere parte al corso, nel caso in cui rimangano posti disponibili, i dipendenti delle aziende di cui sopra, i disoccupati e gli studenti, con residenza nella provincia di Campobasso.
I partecipanti saranno ammessi sulla base dell’ordine cronologico di arrivo della domanda di partecipazione.
Le aziende devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
·    essere iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Campobasso con sede legale ed operativa nella provincia;
·    essere in regola con il versamento del diritto annuale;
·    non trovarsi in stato di fallimento, liquidazione, amministrazione controllata, amministrazione straordinaria, concordato preventivo, sospensione dell’attività;
·    essere in regola con il rispetto della normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. Il corso avrà la durata di 36 ore e le lezioni saranno tenute da medici, dietisti e tecnologi alimentari.
Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza a tutti coloro che non avranno superato le 5 ore di assenza.
Il regolamento e il modulo per proporre la manifestazione di interesse potrà  essere scaricato dal sito www.cb.camcom.gov.it e inviato esclusivamente, a pena di esclusione, tramite e-mail all’indirizzo PEC [email protected] entro il 5 novembre 2013.
 La Camera di Commercio, ricevute le manifestazioni di interesse, stabilirà le modalità organizzative del corso e il periodo di svolgimento e lo comunicherà ai partecipanti.
Per partecipare occorrerà versare, prima dell’inizio delle lezioni, una quota di adesione pari a € 50,00.

Commenti Facebook