Home Dal Territorio A Larino il confronto pubblico tra Micaela Fanelli e Nicola Magrone, le...

A Larino il confronto pubblico tra Micaela Fanelli e Nicola Magrone, le ragioni del Si e del No al referendum

214

“Le ragioni del Si. Le ragioni del No”. È questo il tema del prossimo incontro pubblico promosso dal Centro Sociale “il Melograno” (Larino, venerdì 18 novembre, alle ore 17,30 presso la Sala della Comunità in Largo Pretorio) che, in occasione del Referendum Costituzionale del 4 dicembre, ha voluto proporre all’attenzione della cittadinanza un confronto tra le diverse opinioni che stanno animando il dibattito pubblico nazionale.

A misurarsi sulle ragioni del Si e quelle del No, saranno Micaela Fanelli, Segretario del Partito Democratico del Molise e Sindaco di Riccia, e Nicola Magrone, Sindaco di Modugno, già Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Larino. La prima fortemente in favore della riforma, il secondo, invece, strenuamente contrario.

Due relatori d’eccezione, per un confronto a tutto tondo sui temi alla base del referendum, sul quale gli italiani saranno chiamati alle urne per esprimere il proprio voto. Proprio per consentire a tutti di ascoltare le diverse posizioni e di formare quindi un giudizio personale e consapevole, il Centro Sociale “il Melograno” ha voluto organizzare questo importante confronto pubblico.

L’appuntamento è, quindi, per venerdì prossimo – 18 novembre – alle ore 17,30 nella Sala della Comunità di Larino, in Largo Pretorio.

Commenti

commenti

Commenti

commenti