Home Campobasso Giornata ecologica presso la FOCE: Raccolti quintali di rifiuti, tra cui migliaia...

Giornata ecologica presso la FOCE: Raccolti quintali di rifiuti, tra cui migliaia di bottiglie di vetro

216

Altra iniziativa di successo quella conclusa domenica mattina  nei pressi del bosco in zona "Foce" a Campobasso, lungo il sentiero che conduce verso Tappino e quindi Monte Vairano, un'area di notevole interesse ambientale che Fare Verde sta monitorando, con particolare riguardo alla prevenzione dell'abbandono indiscriminato dei rifiuti.
Al riguardo appare opportuno rimarcare la necessità di maggiori controlli dell'area finalizzati ad evitare accumuli di materiale che potrebbero pericolosamente sfociare in breve tempo, in vere e proprie discariche, come già riscontrato nell'area più a monte del Bosco Faiete, nei pressi della zona ospedaliera.
Con l'iniziativa odierna, una squadra di volontari, ha rimosso quintali di rifiuti, riempiendo una ventina di sacconi che saranno segnalati al Comune ed alla SEA per il prelievo e lo smaltimento. Tra il materiale rinvenuto, spicca in particolare il vetro, sotto forma di bottiglie e barattoli, evidentemente gettati nel bosco a seguito di diversi svuotamenti di cantine; è l'unica circostanza che può motivare la presenza concentrata di migliaia di bottiglie, peraltro a ridosso degli unici punti raggiungibili anche in automobile.
Ma il campionario rinvenuto, oltre al vetro, offre un'ampia gamma di materiali ed oggetti certamente non propri dell''ecosistema boschivo: bidoni di latta e di plastica, batterie, copertoni, una rete per materasso, un intero lavandino, l'immancabile plastica in tutte le sue forme, siringhe usate, una saracinesca, ecc....
Comportamenti davvero inspiegabili vista l'ubicazione di diversi cassonetti nelle zone circostanti, senza considerare la presenza a pochi metri, dell'isola ecologica cittadina, perfettamente funzionante per il conferimento di rifiuti di ogni genere.
All'iniziativa di volontariato ha preso parte, in maniera fattiva come sempre, una rappresentanza dei migranti ospiti del centro di accoglienza temporaneo di Campobasso, di stanza presso l'ex Hotel Eden, che, nell'ambito del progetto "Azione&integrAzione", stanno svolgendo tante operazioni in sinergia con Fare Verde per la bonifica e la tutela di aree verdi e naturalistiche della città.
A loro va il più sentito ringraziamento per l'eccellente ed impagabile lavoro svolto.

Commenti

commenti

Commenti

commenti