Termoli attrae gli spettatori di Expo al padiglione Eataly, il grazie del sindaco Sbrocca allo chef Antonio Terzano

1112

“È un onore assistere al successo di Termoli e delle sue eccellenze ad Expo 2015. Lo spazio di ‘Osteria dentro le mura’ all’interno del padiglione Eataly sta riscuotendo un enorme successo e Antonio Terzano e la sua capacità di proporre l’enogastronomia locale sta facendo moltissimo per Termoli e per la valorizzazione del nostro territorio. Sono queste le iniziative che, soprattutto se fatte in modo congiunto, sistematico e pianificato, aiutano ad incrementare il turismo locale e a far emergere la bellezza della nostra città e il valore aggiunto della nostra enogastronomia a livello nazionale”.
Queste le parole del sindaco Angelo Sbrocca all’indomani della visita ad Expo in occasione della presentazione del libro ‘L’olio molisano nella cucina termolese’ lo scorso 20 settembre 2015.
“Termoli ha un tesoro inestimabile – ha proseguito il sindaco Sbrocca – che è dato dalla semplice genuinità della sua cucina tradizionale. Una cucina che è stata molto apprezzata nel corso della settimana della Dieta Mediterranea anche dal presidente nazionale dell’associazione ‘Città dell’olio’ Enrico Lupi che ha deciso di investire su Termoli in immagine e comunicazione”.
Prosegue quindi il periodo di esposizione della città di Termoli all’Expo, lo chef Terzano infatti cucinerà nel padiglione di Eataly fino alla fine di settembre mentre il 28 sarà la volta dell’esibizione del gruppo folklorico ‘A shcaffette’ sul decumano dell’esposizione universale.

Commenti Facebook