Soccorsi quattro diportisti dalla Guardia Costiera di Termoli

1067

Nel primo pomeriggio di ieri la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Termoli interveniva per coordinare una richiesta di assistenza e soccorso in mare. Infatti, quattro persone venivano tratte in salvo a seguito del semi affondamento dell’unità da diporto su cui navigavano in prossimità deH’imboccatura del porto di Termoli. I malcapitati venivano soccorsi sia dalla motovedetta CP 2115 della Guardia Costiera che da un’ulteriore imbarcazione sotto il coordinamento della Sala Operativa della Capitaneria di porto di Termoli. I quattro malcapitati giungevano sani e salvi al porto e non necessitavano di cure mediche. II tempestivo recupero deN’imbarcazione e la messa in sicurezza, a cura del proprietario, presso un locale sorgitore, scongiurava ogni forma di inquinamento. La Guardia Costiera di Termoli nel ricordare a tutti i fruitori del mare e delle spiagge di utilizzare prudenza, raccomanda di chiamare il numero verde 1530 per ogni emergenza connessa con la salvaguardia della vita umana:
“SE IN MARE HAI BISOGNO DI AIUTO CHIAMA IL 1530, LA GUARDIA COSTIERA E’ CON TE!”

Commenti Facebook