Roberti (FI): il Comune di Termoli destini il 5×1000 al sostegno di cure mediche per i meno abbienti

756

Riportiamo di seguito la mozione presentata sul Comune di Termoli a firma del Consigliere Francesco Roberti (Forza Italia) inerente il disagio sociale che attraversano le famiglie meno abbienti della città.

-Considerato che la grave situazione di crisi economica in cui versa il nostro paese determina un disagio sociale soprattutto nelle famiglie meno abbienti della nostra città;
-Visto la possibilità per il contribuente di vincolare il cinque per mille della propria imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) a sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza;
-Considerato che spesso, a causa di gravi malattie, qualche nostro concittadino non ha la facoltà economica per curasi o è costretto a rivolgersi a nosocomi di fuori Regione affrontando spese non sempre sostenibili;
-Ritenuto indispensabile attivare un fondo di solidarietà alfine di dare un sostegno al reddito per coloro che potrebbero trovarsi nell’impossibilità di affrontare le suddette spese economiche;

SI IMPEGNA IL SINDACO E LA GIUNTA
·    di provvedere a predisporre una variazione di Bilancio per istituire l’appropriato capitolo di bilancio ove far confluire dette donazioni;
·    di attivarsi per pubblicizzare la possibilità di donare il 5×1000 al comune di Termoli per il sostegno al reddito delle persone che non hanno la possibilità di affrontare spese per cure mediche.

Commenti Facebook