Iscrizione all’albo dei Giudici Popolari, pubblicato l’avviso

829

È stato pubblicato l’avviso per l’iscrizione all’Albo dei Giudici Popolari. Tutti coloro che desiderano iscriversi negli elenchi integrativi dei Giudici Popolari di Corte di Assise e di Assise di Appello devono avere i seguenti requisiti:
a)    Cittadinanza italiana e godimento dei diritti civili e politici;
b)    Buona condotta morale;
c)    Età non inferiore ai 30 e non superiore ai 65 anni;
d)    Titolo finale di studi di Scuola media di 1°grado di qualsiasi tipo;
NON possono chiedere l’iscrizione all’albo dei Giudici popolari:
1)    I magistrati e, in generale, i funzionari in attività di servizio appartenenti o addetti all’ordine giudiziario;
2)    Gli appartenenti alle forze armate dello Stato ed a qualsiasi organo di polizia in attività di servizio;
3)    I ministri di qualsiasi culto e i religiosi di ogni ordine e congregazione;

Si specifica che l’ufficio di Giudice Popolare è obbligatorio. Chi, essendo chiamato a prestare tale servizio non si presenta senza giustificato motivo, è condannato al pagamento di un’ammenda nonché alle spese dell’eventuale sospensione o del rinvio del dibattimento. Per i Giudici Popolari è previsto un compenso minimo stabilito dal Ministero della Giustizia.

 Informazioni e moduli

Commenti Facebook