Coltivazione e detenzione di stupefacenti: denunciate due persone a Termoli

692

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Termoli hanno deferito, in stato di libertà due persone, un uomo ed una donna di Termoli per coltivazione e detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio.A seguito di specifica attività di controllo e info-investigativa, tese al costante monitoraggio di eventuali coltivazioni di stupefacenti sul territorio, considerando anche il periodo tipico dell’anno in cui le piante arrivano a maturazione, i militari hanno scoperto altre due persone dedite alla coltivazione di piante destinate all’utilizzo quali stupefacenti nello specifico marijuana.

Infatti in un piccolo giardino di un’abitazione in zona S. Pietro hanno scovato in un vaso, una grossa pianta di cannabis Indica, dalla quale si ricava poi, previa essiccazione delle infiorescenze, la marijuana.All’interno della casa, appartenente ad una coppia convivente, M.N. di 49 anni e P.S. di 51 anni, oltre la pianta di circa 1.7 mt veniva rinvenuta anche la quantità di 50 grammi di “erba” in essiccazione. Dopo la perquisizione domiciliare lo stupefacente ed il vaso sono stati sottoposti a sequestro e la coppia deferita in stato di libertà, dovranno rispondere al Giudice dell’accusa cui all’art. 73 del decreto del 1990 per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti.

 

 

Commenti Facebook