Assalto armato ad un furgone dei Monopoli di Stato, bottino da 200mila euro

636

Un commando armato di 5 malviventi, ieri 16 giugno, ha assalito un furgone dei Monopoli di Stato all’uscita dal magazzino. La rapina si aggira intorno ai 200mila euro, per 900 chilogrammi di sigarette trafugate, il  conducente del veicolo è stato immobilizzato sotto la minaccia di una pistola puntata alla tempia e sequestrato per circa 2 ore. I Carabinieri hanno restituito ai Monopoli di Stato il furgone rapinato, trovato vicino ad un capannone nella zona industriale di Termoli. E’ stato interrogato in Caserma a Termoli l’autista del furgone, dopo il rilascio sulla Statale 16, nei campi di Chieuti (Foggia) da parte dei malviventi. L’uomo ha ricostruito nei dettagli con gli inquirenti la dinamica dei fatti e fornito una serie di elementi, ritenuti utili dall’Arma per l’identificazione dei responsabili della rapina, confermando di non essere stato picchiato o maltrattato durante il sequestro. I video delle telecamere di sorveglianza sono ora al vaglio dei Carabinieri di Termoli intervenuti sul posto insieme ai colleghi del Nucleo Investigativo del Comando provinciale.

Commenti Facebook