Serie D/ Castelfidardo – Campobasso 1-1

128

Castelfidardo David Mataloni Zeetti Puca Cusimano Capponi Di  Dio Bragoni Giampaolo Mancini Jambe All. Lauro

Campobasso Racicchini Fabriani Vanzan Menna Dalmazzi Brenci Bontà Candellori Cogliati Esposito Vitali All. Cudini Arbitro: Cerbasi di Arezzo Marcatori  :al 60′ Giampaolo  (rig),al 67’Cogliati.

La partita comincia con i locali in attacco e al 5′ la difesa ospite respinge. Al 10′ azione dei Lupi, tiro di Vitali, che viene deviato, la palla termina sul palo e viene allontanata dalla difesa di casa. Al 25′ azione dei locali, colpo di testa di Giampaolo, un ex, ma Racicchini blocca la sfera. Al 32′ lancio di Esposito per Cogliati, ma il portiere blocca la palla. Al 42′ Cogliati viene fermato in fuorigioco da buona posizione. Finisce, così, la prima frazione di gioco, con le due squadre che vanno negli spogliatoi sul risultato di  0-0 .Nel secondo tempo Cudini sostituisce Bontà con Tenkorang. Al 50′,Racicchini commette un errore, regalando un angolo al Castelfidardo. AL 55′ ,tiro di Jambe e Racicchini salva il risultato con una strepitosa parata. Al 60′ l’arbitro vede una scorrettezza in area rossoblu e decreta il calcio di rigore. Si incarica di battere la massima punizione Giampaolo, che batte il portiere molisano, portando in vantaggio la sua squadra. Il Campobasso cerca di reagire subito e al 63′ Cudini sostituisce Brenci con Sforzini. Al 67′ gli ospiti pareggiano, lancio di Esposito per Cogliati, che segna il pareggio,è  1-1 .All 80 ‘colpo di testa di Sforzini, ma la palla termina fuori di poco. All 83′ esce Vitali ed entra Caricati, al 90’ azione di Esposito e Sforzini manca la palla del possibile  2-1 .Finisce cosi la partita, con un pareggio, ma il Campobasso con un pizzico di fortuna, poteva vincere la partita, soprattutto negli ultimi minuti, quando ha fallito due ottime occasioni da rete .Arnaldo Angiolillo

Commenti Facebook