Parpiglia: Trecento ragazzi in gara. Non c’è modo migliore per ricordare Prospero Musacchio

512

Il 21 settembre prossimo, a Campobasso, la 37ma edizione del Memorial di atletica intitolato all’ex Presidente del Coni Molise. Intervenendo alla presentazione della 37ma edizione del Memorial Prospero Musacchio, in programma il 21 settembre 2013 a Campobasso, il Delegato allo sport della Regione Molise ha ribadito la volontà «di sostenere ogni attività sportiva, senza disparità di trattamento. Vivo con disagio lo strapotere economico e mediatico del calcio, nel raffronto con le altre discipline, ma l’atletica è lo sport per eccellenza. Sono convinto sia necessario puntare su manifestazioni di qualità, come questa, per attrarre pubblico dalle regioni limitrofe.

Per le gare in programma – ha ricordato l’esponente dell’Italia dei Valori – arriveranno nel Capoluogo otto rappresentative di altrettante regioni del Centro – Sud. Oltre trecento atleti che si cimenteranno in trentadue diverse competizioni. Non c’è modo migliore – ha affermato – per ricordare un atleta e un dirigente come Prospero Musacchio».
Nel corso della conferenza stampa, il Presidente del Coni Molise Guido Cavaliere, ha salutato il consigliere come «persona amica, dalla quale ci aspettiamo molto. Carmelo Parpiglia ha vissuto lo sport in prima persona e lo conosce. Con noi – ha scherzato – ha firmato una cambiale e chiederemo forte attenzione d’ora in avanti». Sulla stessa lunghezza d’onda il Presidente Fidal, Matteo Iacovelli: «Conosciamo le difficoltà economiche della Regione, ma confidiamo – ha concluso – in un maggiore sostegno dal prossimo anno».

Commenti Facebook