La Nuova Pallavolo Campobasso inaugura la sua trentesima stagione

563

nuova pall cb1Sono riprese tutte le attività dell’ASD Nuova Pallavolo Campobasso che quest’anno festeggia il trentennale dalla sua fondazione. Un traguardo che fornisce ulteriori certezze e garanzie per quanti intendono avvicinarsi alla pratica del volley. Un faro per tutto il movimento della pallavolo regionale che , dopo il periodo estivo interamente dedicato al 15° camp estivo, anche quest’anno frequentato da un grande numero di ragazzi che nei mesi coincidenti con la chiusura delle scuole hanno avuto la possibilità di cimentarsi anche con altre discipline sportive, ha subito avviato tutte le attività di preparazione con sedute di preparazione fisica e di tecnica, in vista dei tornei maschili e femminili a cui prenderà parte con la propria denominazione.

Oltre ai corsi di mini-volley (per bambini/e da 4 a 8 anni) sono già avviati i corsi della Scuola di pallavolo (per ragazzi/e da 9 a 14 anni) presso la Palestra Comunale di Villa De Capoa a Campobasso. Prevista, infine, la partecipazione ai campionati maschili under 15, u17 e u19 e di prima divisione e quelli femminili under 14, u16, u18, di prima divisione e di C interregionale.
‘Non ci fermiamo mai. Siamo sempre a pieno regime’ esordisce Lucia De Soccio che con il ‘decano’ Raffaele Di Cesare e la giovane coach Lucia Di Spensa, costituiscono lo staff tecnico societario. ‘Abbiamo pianificato nei minimi dettagli questa nuova stagione per cercare di essere ancora più vincenti. Anche quest’anno collaboreremo gratuitamente con il IV circolo didattico di Via Leopardi nelle attività di alfabetizzazione motoria e di avviamento alla pratica del volley. Ringrazio la Dott.ssa Rossella Gianfagna dirigente del Circolo che ci consente per il terzo anno consecutivo di svolgere un lavoro fondamentale per la crescita delle nuove generazioni.’
Per tutti gli iscritti la società  offre la valutazione posturale gratuita eseguita dallo staff medico della società (composto da ortopedici, fisiatri e fisioterapisti) presso lo studio Fisiopro, per la prevenzione e la diagnosi precoce dei disordini muscoloscheletrici e dei paramorfismi della colonna vertebrale, più diffusi nell’età evolutiva.

Commenti Facebook