La Mainarde Bike Race svela i suoi segreti: appuntamento a Filignano il 4 ottobre

868

Tempo di presentazione per la Mainarde Bike Race del prossimo 4 ottobre: la città di Filignano (Isernia), teatro di una gara che è tra le massime espressioni di promozione territoriale della catena montuosa delle Mainarde, immerso nel meraviglioso parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, si prepara così a questa domenica nel segno della mountain bike.La Mainarde Bike Race è più di una semplice gara-evento nonché ultima prova del circuito interregionale Sulle orme dei Sanniti, aderente al Giro delle Regioni d’Italia Csain (area centro-sud) e al campionato nazionale Fondo Csain: tutti i dettagli sono stati svelati presenti nella conferenza stampa di presentazione che ha avuto luogo presso il Palazzo della Provincia alla presenza del vice presidente Cristofaro Carrino, del vice sindaco di Filignano Adriano Izzi e del presidente dell’associazione ‘Iap’ca Iap’ca Pietro Verrecchia.
Sono previsti oltre 300 appassionati del ciclismo off-road su un percorso affascinante sia dal punto di vista tecnico che ambientale tanto che in questi giorni si sta registrando il tutto esaurito nei bed&breakfast della zona.

Con tre tipologie differenti di percorso (lungo 46 chilometri con 1550 metri di dislivello, corto 34 chilometri con 980 metri di dislivello ed escursionistico 16 chilometri con 500 metri di dislivello), la gara intende mettere in risalto le doti dei bikers alle prese con un tracciato tecnico ed impegnativo che ha subito alcune modifiche rispetto lo scorso anno, soprattutto nella parte iniziale e finale del tracciato.

Venerdì 2 ottobre è il termine utile per sottoscrivere l’iscrizione alla quota agevolata di 25 euro entro le 12:00 dello stesso giorno per poi pagare 35 euro direttamente sul posto la mattina prima della partenza.

Commenti Facebook