La Chaminade Campobasso al lavoro in vista del prossimo campionato di serie B

189

La società attiva nel tentativo di allestire una rosa competitiva per mister Tavone. Proseguono le operazioni di mercato, arriva la conferma anche di Luca Caddeo, 30 anni, alla terza stagione consecutiva con i rossoblù. Voci di corridoio lo davano in uscita, poi il laterale basso molisano ha scelto di proseguire la sua avventura alla Chami:”Sono molto contento ed ho tanta voglia di ricominciare.

Abbiamo terminato l’anno con l’amaro in bocca. Non vedo l’ora di tornare ad allenarmi e giocare una gara ufficiale. Mi metterò a completa disposizione del mister e della squadra”. Anche quest’anno il progetto della Chaminade è ambizioso.

La società ha allestito un organico giovane:” Non è stato difficile accettare di allungare la mia esperienza con la Chaminade. Conoscendo i miei compagni di squadra credo che la società abbia allestito un organico di talento ed esperienza, insieme allo staff tecnico e alla dirigenza mi auguro e sono quasi certo che saremo protagonisti di un buon campionato”. Oriente – Pescolla – Vaino e Caddeo l’ossatura della squadra è stata riconfermata a loro il compito di guidare i più giovani nella prossima stagione.

Nel corso della settimana verrà ufficializzato il pacchetto under, poi riflettori accesi sulle new-entry. Le giovani promesse molisane pronte a guadagnarsi la fiducia dello staff tecnico per un posto in prima squadra. Per domani la società ha organizzerà uno stage presso la Palestra Sturzo rivolto ai calciatori nati tra il 2000 ed il 2003, per allestire la formazione Under 19 Nazionale.

Commenti Facebook