Corrilascuola, oltre agli studenti anche insegnanti e genitori alla 11^ edizione della CorrIsernia – XVI Memorial Maurizio Di Placido

732

E’ in programma per domenica 18 settembre l’11^ edizione della CorrIsernia – XVI Memorial Maurizio Di Placido. “Una undicesima edizione che ha rischiato di non svolgersi” ha esordito così Agostino Caputo, presidente della NAI, società organizzatrice dell’evento.
La mancata elargizione da parte della Regione dei contributi concessi negli anni precedenti, infatti, ha messo in serio pericolo la manifestazione podistica tra le più importanti e le più attese dell’intero territorio, l’unica a carattere nazionale.
“Grazie al tempestivo e prezioso intervento del consigliere regionale con delega allo Sport, Carmelo Parpiglia – ha continuato il numero uno della società pentra – la Giunta regionale ha deliberato in merito ai contributi 2015 e la situazione si è sbloccata e siamo riusciti in extremis a programmare ed organizzare una CorrIsernia del livello delle ultime edizioni che tanto lustro hanno portato alla società e alla Città di Isernia”.
Il comune di Isernia, dal canto suo, è tornato a pieno titolo a patrocinare l’evento, in particolare l’assessore allo Sport, Antonella Matticoli, si è attivata per una collaborazione fattiva affinché l’iniziativa possa essere di livello elevato. Al resto ha contribuito l’impegno del direttivo e di tutti i collaboratori della NAI: grazie a loro saranno riproposte tutte quelle attività collaterali alla gara che rendono la CorrIsernia una festa dello sport e non solo.
Tante le associazioni che affolleranno l’area degli stand, a partire dalle consolidate collaborazioni con gli amici dell’Unitalsi che apriranno le gare, l’Associazione Celiaci, l’AVIS per la quale sarà stilata l’apposita classifica dei donatori di sangue, l’ENPA con l’attesissima Corsa a 4 Zampe. Tra le novità di questa edizione la presenza di uno stand dell’Innovation Group del circuito Samex, il circuito di credito commerciale al quale la NAI si è iscritta. I dettagli della collaborazione saranno illustrati durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento prevista per giovedì 15 settembre alle ore 11.00 presso la Sala Raucci del comune di Isernia.
In quella occasione saranno svelati anche i nomi degli atleti che parteciperanno alla tanto attesa americana alla quale sta lavorando il tecnico delle Fiamme Gialle Luciano Di Pardo.
C’è attesa, inoltre, per la probabile presenza di atleti con disabilità affiliati al CIP Molise, in quanto da questa stagione la società isernina è affiliata al FISPES.
Infine, rinnovato l’appuntamento con il Corrilascuola che però vedrà raddoppiato l’impegno per gli istituti scolastici cittadini, questa volta per primeggiare in classifica non basterà la sola presenza degli studenti, infatti, a vincere sarà l’istituto comprensivo più numeroso per studenti, insegnanti, accompagnatori e genitori. L’obiettivo è quello di invadere con la contagiosa allegria degli alunni corso Garibaldi e piazza stazione dalla quale a partire dalle ore 16.00 partiranno tutte le competizioni.

Commenti Facebook