Vi presento il mio Gadda: Giorgio Patrizi ospite di Ti racconto un libro

762

Tentare di comporre un ritratto di Carlo Emilio Gadda è impresa per molti versi ardua e interminabile, tanti sono gli aspetti nella storia della densa e sfaccettata vicenda intellettuale e umana di quello che non si può non riconoscere come il maggior prosatore italiano della modernità. A tracciare i contorni di una personalità geniale capace di attraversare tutti i generi della scrittura con spirito di sperimentazione e di rinnovamento è Giorgio Patrizi, docente di Letteratura italiana all’Università del Molise e autore d’importanti saggi sulla letteratura del secondo Ottocento e del Novecento.
Al pubblico di Ti racconto un libro -il laboratorio permanente sulla lettura e sulla narrazione promosso e realizzato dall’Unione Lettori Italiani con la direzione artistica e organizzativa di Brunella Santoli, e sostenuto dalla Fondazione Molise Cultura e dalla Regione Molise – Assessorato all’Istruzione e con il patrocinio della Provincia di Campobasso e del Comune di Campobasso – Patrizi proporrà una interpretazione originale e complessa di una della personalità più influenti del panorama narrativo italiano.

Per la prima volta, in una monografia, si ricostruisce l’intero percorso umano e intellettuale di Gadda, con un’analisi puntuale delle sue opere, indagate all’interno dell’inquieto procedere dello scrittore, dei rapporti con la propria autobiografia, con le trasformazioni della società intellettuale e civile, con la cultura della tradizione e del rinnovamento novecentesco. Il saggio offre una visione completa di quella che è stata un’opera di importanza fondamentale nella nostra storia letteraria.

L’appuntamento è in programma mercoledì 22 aprile alle ore 18.30 nella sala conferenze della Biblioteca Albino di Campobasso. All’incontro parteciperanno Filippo Massari e Giulio de Jorio Frisari.

Il prossimo appuntamento di Ti racconto un libro è in programma mercoledì 29 aprile alle ore 19 nell’auditorium del Palazzo GIL di Campobasso con l’attesissimo Pugilato letterario. Il secondo match della quattordicesima edizione vedrà sul ring Matteo B. Bianchi vs Federico Boccomo su “Il cardellino” di Donna Tartt, Premio Pulitzer 2014. Arbitro dell’incontro Eugenio Canton.

Commenti Facebook