Sgarbi invita l’artista molisano Antonio Finelli ad Expo 2015 con due opere

2210

La segreteria del Prof. Vittorio Sgarbi dopo aver visionato l’invito della mostra “L’illusione del corpo” a cura di Lorenzo Canova e Piernicola Maria di Iorio ha voluto contattare l’artista molisano per invitarloi personalmente a partecipare alla grande mostra “Il Tesoro d’Italia” in occasione dell’ EXPO2015 a Milano all interno del padiglione Eataly di Oscar Farinetti.
L’esposizione sarà un vero e proprio confronto tra quella che è l’arte antica e l’arte contemporanea di ogni singola regione. Per ogni regione sarranno esposte opere di arte Antica e Contemporanea.
Il Molise sarà rappresentato da due opere sacre del 1500 ( per quanto riguarda l’Arte antica): La tavola dell’Annunciazione di Teodoro d’Errico (1581), della parrocchiale di Montorio nei Frentani e il Trittico della Madonna delle Grazie tra i santi Sebastiano e Rocco (1505), della parrocchiale di Guglionesi e dal Antonio Finelli per quanto riguarda l’Arte Contemporanea.
Il prof. Sgarbi per telefono si è complimentato tantissimo per la resa estremamente realistica dei lavori e per la tematica forte che vi è nascosta dietro. Per l’occasione saranno portate due opere (decise insieme al prof. Sgarbi) realizzate a matita su carta.

Commenti Facebook