Eventi della edizione 210 ° de La Festa del Grano a Jelsi

1344

 Sono partiti gli eventi in programma a Jelsi per la 210^ edizione della Festa del Grano in onore di Sant’Anna patrocinata da Expo 2015 e sponsorizzata da “La Molisana”.  Infatti dopo il Motoraduno del Grano, quest’anno valido anche quale tappa del Trofeo Turistico Nazionale del Sud, organizzato dal locale moto club “Bikers Jelsi” nei giorni del 18 e 19 Luglio e l’inaugurazione del MufeG, il museo di comunità della Festa del Grano che raccoglie molte delle più belle opere realizzate dai carristi e dai taglieri Jelsesi negli ultimi anni curato dall’associazione culturale “Carri in Cantiere”, si passa agli eventi che porteranno alla sfilata dei carri e delle traglie di domenica 26.
Giovedì 23 Luglio si apre con la novità serale del Café Sant’Anna in Piazza Umberto I Madre dove, dopo la simultanea di scacchi pomeridiana col maestro T. Petruccioli, i piu’ piccoli potranno godersi un film di animazione e, a seguire, per gli appassionati di rock classico, sarà proiettato il videoconcerto di Bruce Springsteen and The E Street Band “Live at Hyde Park”. Il tutto mentre si potranno gustare le prelibatezze dello stand del comitato.
Venerdì 24 Luglio serata in Piazza Umberto I con i gruppi musicali “I senza vergogna” e “L’osso di seppia” mentre un maiale arrostito allo spiedo allieterà anche i palati più difficili.
Sabato 25 Luglio ci sarà la serata giovanile per eccellenza; saranno infatti gli “Apres La Classe” a tenere banco con i loro tambureggianti ritmi tanto apprezzati dalle giovani generazioni. Seguirà un DJ set che permetterà di ai ragazzi di godersi la serata post concerto. 2
Domenica 26 Luglio LA FESTA. Dalla mattina presto i carri e le Traglie si posizioneranno in via Roma in attesa della partenza prevista per le 10,30 dopo la fine della messa solenne celebrata dall’arcivescovo Giancarlo Bregantini unitamente al patriarca di Baghdad, monsignor Louis R. Sako a cui il giorno seguente sarà consegnato il Premio Internazionale La Traglia. Splendida la coreografia prevista per l’evento, con circa una quarantina di carri tra piccoli e grandi dimensioni, tutti finemente lavorati con chicchi di grano e paglia; ci saranno, inoltre, le traglie trainate dai buoi ed i 3 carri della Scuola del Grano rappresentativi delle cantiche della Divina Commedia. Nel corso della sfilata vi sarà lo spettacolo dei buoi che si inginocchiano innanzi alla cappella dedicata a Sant’Anna vicino al monumento ai caduti, toccante momento di fede verso la Santa compatronata del comune fortorino. Verso le 14,00 è previsto l’arrivo di tutti i carri all’aia situata alla periferia del Paese, luogo dedicato al lavoro del grano. In giornata sarà anche possibile partecipare all’XI concorso fotografico nazionale “la festa del grano a 360°” organizzato dalla locale Pro Loco.
Il pomeriggio di domenica, dopo la processione di ritorno della Santa in Chiesa, si potrà godere dell’esposizione all’aperto, nelle strade principali del comune, dei carri che hanno sfilato la mattina , occasione unica per vederli da vicino e vivere in un’atmosfera piacevolissima mentre, in contrada convento, ci sarà l’apertura del Mufeg, il museo di comunità della Festa del grano appena inaugurato .
Sempre domenica 19 verso le 22,00 si terrà in via A. Valiante l’attesissimo concerto di Paolo Belli accompagnato dalla sua Big Band, evento dalle sicure e coinvolgenti emozioni. Infine lo spettacolo pirotecnico concluderà questa parte della serata; eh si, perché la notte di Sant’Anna proseguirà, soprattutto per i più giovani e sempre in via A. Valiante, ancora una volta con la discoteca gratuita all’aperto fino alle luci dell’alba assicurata dalla musica di affermati DJ.
Il 27 Luglio è il giorno dedicato al Premio internazionale “La Traglia”, diretto da Pierluigi Giorgio, che quest’anno è stato assegnato al vescovo di Baghdad L. Sako, per essersi distinto nelle azioni concrete del dialogo interreligioso a favore dell’unità con le altre Chiese presenti in Iraq e, attraverso lui, anche ai cristiani in Medio Oriente.
Martedì 28, infine, serata dedicata alle premiazioni dei carri partecipanti e lotteria.
Un programma tutto da vivere !

Commenti Facebook