Emergenza Sicurezza in Molise: finalmente se ne parla

738

siappolizia logoLunedì 9 dicembre presso la Sala Consiliare della Giunta Regionale in Campobasso si è tenuto un Convegno sul tema : emergenza sicurezza in Molise. Hanno partecipato l’On.le Antonio Di Pietro, il Presidente della Giunta Regionale Paolo Di Laura Frattura, il Presidente del Consiglio Regionale Cristiano Di Petro e il Segretario Nazionale del S.I.A.P. ( Sindacato Italiano Appartenenti  Polizia) Francesco Tiani. Si è discusso principalmente della situazione ormai critica che questa regione sta vivendo in materia di sicurezza: da isola felice si è passati ad essere ormai bersaglio preferito di bande armate che scorrazzano su tutto il territorio a fare furti in abitazioni, rapine, scippi e truffe di ogni genere.

Il Segretario nazionale del SIAP-Polizia ha illustrato le problematiche che ormai da qualche anno attanagliano le forze di polizia che a seguito dei numerosi tagli di fondi che il Comparto ha dovuto sopportare non ha più a disposizione gli strumenti adeguati per fronteggiare i fenomeni della criminalità che, soprattutto in questa fase di profonda crisi economica, si stanno susseguendo in maniera vertiginosa nel nostro Paese e nel Molise: i numeri ci dicono, sottolinea il segretario nazionale del SIAP, che in Molise i fenomeni di criminalità si sono addirittura quintuplicati rispetto all’anno scorso.
 Il Segretario Tiani, inoltre, ha posto l’accento sul fatto che a causa del blocco del turn over ormai l’età media di un poliziotto nel centro sud è di circa 48 anni: quindi si ha una Polizia “vecchia” che non ha nemmeno a disposizione i mezzi idonei per fronteggiare le incursioni criminali che giornalmente si verificano nella nostra regione.
L’On.le Antonio Di Pietro partendo da una sua esperienza personale, ha sintetizzato in maniera esaustiva le oggettive difficoltà delle forze dell’ordine ad affrontare qualsivoglia situazione: sia per l’enorme carenza di personale, sia per l’enorme carenza di mezzi che le forze dell’ordine patiscono. Antonio Di Pietro auspica che una piccola percentuale del denaro che lo Stato ha a disposizione venga destinato proprio alle forze di Polizia affinchè possano svolgere la loro funzione, fondamentale in un Paese civile, in maniera adeguata alle esigenze di sicurezza che i cittadini ormai da tempo chiedono che vengano soddisfatte.  
I lavori sono stati conclusi dal Governatore della Regione Molise Paolo Di Laura Frattura che ha preso atto della situazione d’emergenza che la regione da Lui amministrata sta vivendo, confermando il suo impegno politico per fronteggiare i fenomeni criminali che sempre più si stanno verificando. Anche perché in una Nazione insicura, in una Regione insicura non ci sarà mai  sviluppo economico perché difficilmente qualcuno verrà ad investire il proprio denaro: più sicurezza significa più sviluppo economico e quindi più benessere per la collettività.

Il Segretario Regionale Vicario del SIAP
Manuel DEL GROSSO 

Commenti Facebook