Dalle scuole medie alle superiori, l’orientamento che aiuta a scegliere

1003

E’ tempo di iscrizioni. Entro il 28 febbraio prossimo i ragazzi di terza media di tutta la regione dovranno compiere la prima scelta importante per delineare ciascuno il proprio futuro. La novità di quest’anno è che le iscrizioni in ogni scuola vanno effettuate on line.  Dagli istituti tecnici a quelli professionali, fino ai licei, le chances sono tante. Acquisire un diploma che dia competenze immediatamente spendibili nel mondo del lavoro, oppure intraprendere un  cammino  diverso anche nella prospettiva di conseguire una laurea? Questo il dilemma. Per aiutare i  ragazzi, poco più che adolescenti, ad individuare ognuno il  percorso di studi più adatto alle proprie abilità, le scuole superiori si attivano in diversi modi.

Programmando una giornata  di apertura per i visitatori, o delegando i docenti a girare fra tutte le scuole medie per diffondere informazioni sui corsi, le attività ed anche le opportunità che ogni istituto superiore offre. L’open day, in particolare, rappresenta una buona occasione per gli studenti di curiosare fra le aule e i laboratori di varie scuole, di parlare con  ragazzi più grandi che già hanno compiuto la scelta e dunque di avere un’idea  più consapevole anche in relazione alle esigenze, agli interessi e  alle aspettative di ognuno di loro. In questo contesto si pone anche l’iniziativa del liceo artistico “Manzù” di Campobasso che per promuovere le proprie attività didattiche ha allestito la mostra “incontrArtistico”, aperta ogni pomeriggio, presso i locali del centro commerciale Monforte. Un’occasione per mettere sotto i riflettori la creatività degli studenti  e, nel contempo, lanciare il messaggio a coloro che vogliano intraprendere tale indirizzo scolastico,  che  arrivare a comporre  un’opera d’arte significa anche acquisire determinate conoscenze e tecniche  di lavoro.
Per avere informazioni sul calendario  delle giornate dedicate all’ orientamento nelle diverse scuole del capoluogo  basta  entrare nel sito on line dei singoli istituti.
Rossella Salvatorelli 

Commenti Facebook