Sciopero benzinai impianti autostradali

770

Il coordinamento nazionale unitario dì Faib Confesercenti, Fegica Cisl, Figisc/Anisa ha proclamato uno sciopero generale con relativa chiusura degli impianti di rifornimento dei carburanti dalle ore 24.00 del giorno 31 marzo 2015 alle ore 24.00 del giorno 1° aprile 2015, sulla rete autostradale, compresi tangenziali e raccordi. Un documento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome del 3 marzo 2011 disciplina in modo unitario la turnazione degli impianti autostradali in caso di sciopero. Tale documento (recepito con specifici atti dalle singole Regioni e Province autonome) indica tutte le aree di servizio autostradali presenti sul territorio nazionale e le suddivide in tre turnazioni: ciascuna turnazione serve a garantire il servizio per ogni sciopero, indipendentemente dal numero di giorni di astensione.

Commenti Facebook