Sbarco di migranti alle Isole Tremiti

252

Sarebbero stati avvistati tra i cespugli e le rocce e poi salvati da un intervento congiunto di Capitaneria di Porto, e Carabinieri,con l’utilizzo di imbarcazioni e di un elicottero. Diciotto migranti curdi sarebbero stati abbandonati sulle piccole isole pugliesi da un’imbarcazione, che pare provenisse dalla Turchia e di cui si sono perse le tracce.
Immediatamente è scattata la macchina dei soccorsi, con l’impegno diretto del sindaco e dei volontari.
Fra i migranti, ci sarebbero anche due neonati; sono stati rifocillati e sistemati in una struttura pubblica.
Sono in corso le indagini sulla vicenda.

Commenti Facebook