Pesca, sul BURM il bando ed i contributi a sostegno dei commercianti al minuto di prodotti ittici

610

assessore facciollaSarà pubblicato domani, sul Burm Ufficiale della Regione Molise, il bando inerente la concessione di contributi a sostegno dei commercianti al minuto di prodotti ittici che, pertanto, possono tirare un sospiro di sollievo. Grazie all’impegno congiunto dell’Assessorato regionale alla Pesca Produttiva rappresentato dall’Assessore Vittorino Facciolla ed all’Assessorato regionale alle Attività Produttive rappresentato dall’Assessore Massimiliano Scarabeo, la Giunta Regionale del Molise ha sostituito il bando approvato con delibera di Giunta N. 90 del 15 febbraio 2013 riapprovando gli schemi di bando per la presentazione delle richieste di agevolazioni e criteri per la concessione di contributi e l’erogazione dei benefici.

Le risorse finanziarie disponibili per le iniziative previste dal bando, il cui contributo aiuta a coprire i maggiori costi che gravano sui commercianti al minuto di prodotti ittici per l’approvigionamento del prodotto in conseguenza del fermo biologico disposto dallo Stato per l’anno 2012, ammontano ad euro 30.000,00. Ai contributi possono accedere i soggetti con sede legale ed operativa nella Regione Molise ed esercenti l’attività di commercio al dettaglio, in sede fissa o su aree pubbliche, di prodotti ittici freschi dell’Adriatico, che hanno compiuto almeno un esercizio finanziario di attività. Per l’ammissione al contributo, i commercianti devono dimostrare di aver effettuato almeno dodici acquisti, in date diverse e nel corso dell’anno 2012, di prodotti ittici freschi dell’Adriatico. La domanda di contributo va redatta utilizzando solo ed esclusivamente la modulistica predisposta dalla Regione Molise, disponibile presso la sede dell’Assessorato Regionale alle Attività Produttive.

Commenti Facebook