Omessa revisione degli estintori, denunciati commercianti

188

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Campobasso, coadiuvati dai reparti territoriali, hanno svolto dei controlli in alcune attività commerciali della provincia di Isernia. Nel corso delle verifiche i militari hanno rilevato che i titolari avevano omesso di effettuare la revisione semestrale degli estintori presenti presso le proprie attività. Per tali ragioni i responsabili sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria competente per la citata omissione. La mancata manutenzione degli estintori, oltre a un pericolo per la sicurezza, comporta delle sanzioni che possono includere un’ammenda da 1.000 a 6.400 euro oppure una pena da due a quattro mesi di reclusione.

Commenti Facebook