Occhio che uccide/ Coronavirus, i nuovi provvedimenti del governo

683

by Aigor

Nuovi Provvedimenti del Governo saranno annunciati alle 22, come d’uopo, ma Mentana già gode come un riccio e Salvini è pronto ad una diretta social dal bagno del Papeete. Quindi li anticipiamo anche noi. Un nuovo DCPM pubblicato nella notte comporterà ulteriori restrizioni su tutto il territorio nazionale con effetto immediato.

In particolare sarà vietato frequentare in ogni casa, appartamento o domicilio qualsivoglia inteso, i corridoi e i tinelli. Sarà compito degli organi di vigilanza verificare l’osservanza delle norme e a tal fine gli stessi potranno accedere senza permessi nelle abitazioni sospettate di utilizzare tali spazi.

Come ha spiegato il premier Conte bisogna dare un segnale forte, talmente forte da far capire agli italiani che le restrizioni non si applicano solo agli spazi aperti ma anche alle case, sempre per ridurre la mobilità del virus.

Nel contempo però, ha precisato Conte, le restrizioni sono applicate a partire dai luoghi meno frequentati delle abitazioni e di cui, in alcuni casi, addirittura si ignora l’esistenza.

Cosa sia un tinello e se esista davvero è, infatti, tuttora materia di dibattito.I corridoi, inoltre, oltre ad essere un chiaro spreco di spazio urbanistico ed un retaggio del passato facendo accedere alla porta di uscita sono, evidentemente, inutili..

Fidiamo , ha concluso il Premier, nel senso di responsabilità degli italiani ribadendo con forza lo slogan che tutti dobbiamo sostenere: io resto a casa mia, ma non in tutta.

Commenti Facebook