Noi con Salvini: Presidi ad Isernia Campobasso e Termoli con gli attivisti del movimento

1350

Più che bene la manifestazione davanti a Equitalia nel Molise per contestare la politica fiscale del non governo Renzi. Presidi ad Isernia Campobasso e Termoli con gli attivisti del movimento, a distribuire volantini ma, soprattutto, ad informare i cittadini sulla flat tax al 15%. “Meno male che c’è Salvini e nel Molise anche voi”, i commenti più ricorrenti. “ Niente male” ha commentato il coordinatore regionale Luigi Mazzuto, che ha espresso piena soddisfazione per la riuscita della manifestazione e ringraziato gli attivisti ma anche le forze dell’ordine ed in particolare gli agenti della DIGOS di Isernia, Termoli e Campobasso. “ Siamo l’unico movimento politico che può permettersi di scendere nelle strade, con gli argomenti seri e a difesa dei diritti dei cittadini”, così Mazzuto nelle interviste rilasciate ai media intevenuti. “Questo è solo il primo di tre giorni molto impegnativi per NOI CON SALVINI”. Infatti domani sarà la volta della difesa del made in italy: Compriamo e mangiamo italiano, a difesa dei nostri prodotti e delle nostre aziende. Il made in italy stà diventando un miraggio, con la cosiddetta Europa dei tedeschi ad affossare la nostra produzione e le nostre peculiarità. Nei prossimi giorni le iniziative continueranno a difesa degli uffici postali dei piccoli centri, destinati a soccombere, ed arrecando così danni soprattutto ai nostri pensionati. Ma queste saranno altre pagine di ordinaria follia politica da scrivere, di un governo nazionale che prima mandiamo a casa meglio è per tutti.

Commenti Facebook