Meteo, entra l’aria fredda con possibili piogge

255

da www.meteoinmolise.com

FASE ATTUALE METEO:
La perturbazione numero nove del mese di ottobre, ha interessato già dalla giornata di ieri, parte delle regioni settentrionali. Tenderà, a scivolare verso sud e, nel suo incedere, darà luogo ad un peggioramento diffuso delle condizioni del tempo. Al seguito, aria più fredda, farà calare la colonnina di mercurio in particolare sulle regioni nord-orientali e su quelle del versante adriatico portando i valori in linea, con quelli del periodo. Saranno due le perturbazioni che investiranno l’Italia da qui a fine mese e con strascichi fino a inizio novembre: la numero 9 transiterà oggi sulle regioni centro-settentrionali, mentre domani si porterà su quelle meridionali. La novità è rappresentata dalla numero 10, attesa sulle regioni più occidentali nella giornata di giovedì: il suo passaggio si completerà tra giovedì sera e venerdì 1 novembre, quando le precipitazioni dovrebbero concentrarsi sulle regioni centro-meridionali. Si tratta, tuttavia, di una evoluzione ancora molto incerta, soprattutto per le tempistiche appena descritte.

METEO ITALIA, OGGI:
Sulle regioni centro-settentrionali cielo da nuvoloso a coperto con alcune precipitazioni: i fenomeni saranno più probabili nella seconda parte della giornata sulle regioni centrali, più scarsi al Nord e concentrati a inizio giornata. Al Sud e sulle isole nuvolosità variabile, con schiarite a tratti ancora ampie nel settore peninsulare. Nel pomeriggio possibilità di locali piogge o brevi rovesci nelle aree interne della Sicilia, in serata anche nell’estremo nord della Puglia. Temperature: massime in calo al Centro-Nord, più sensibile in Val Padana e sull’alto Adriatico. Clima ancora molto mite al Sud. Venti: moderati o tesi di Bora sul medio-alto Adriatico e in Emilia Romagna, di Tramontana in Liguria; Maestrale in rinforzo sulla Sardegna.

METEO IN MOLISE, PREVISIONI PROSSIMI GIORNI:
Meteo oggi, mercoledì: condizioni di variabilità estesa su tutta la regione. Si alterneranno addensamenti a tratti anche intensi ma con rischio di precipitazioni solo a tratti. Dalla sera, invece, peggioramento più incisivo ad iniziare dalle aree costiere in estensione, nelle ore seguenti, anche alle aree interne della regione. Venti in rinforzo da nord. Temperature in diminuzione, anche sensibile dalla sera.

Meteo domani, giovedì: instabilità sulla nostra regione. Sia al mattino che nel pomeriggio alternanza di addensamenti a tratti anche intensi accompagnati da rovesci. Sulle aree costiere, precipitazioni anche di intensità moderata. Venti moderati all’interno, sostenuti sulla costa. Temperature in ulteriore e marcata diminuzione.

Meteo dopodomani, venerdì: molte nubi ma in un contesto piuttosto asciutto. Schiarite più ampie su ovest Molise. Venti moderati. Temperatura inferiore alla media del periodo.

Commenti Facebook