“Mediterraneo, il futuro delle nostre imprese”. L’API organizza la conferenza di presentazione del Commonwealth Business Forum Malta 2015

591

L’API MOLISE (Associazione della Piccola e media Industria) e Imprese del Sud, in collaborazione con Unioncamere Molise, Mediterranean Academy of Culture Tourism and Trade Malta, Assomalta e Maltabusiness.it hanno organizzato la conferenza “Mediterraneo: il futuro delle nostre imprese”, che si svolgerà a Campobasso, presso la “Sala Falcione” della Camera di Commercio (P.zza della Vittoria n. 1) mercoledì 14 ottobre alle ore 11:00. Dopo quello partenopeo, si tratta di un meeting di presentazione del Commonwealth Business Forum 2015 in programma a Malta il prossimo novembre. Durante la conferenza del 14 ottobre si parlerà anche più in generale di internazionalizzazione e delle opportunità di partnership con lo Stato maltese.

Sarà presente l’Ambasciatore di Malta in Italia, S.E. Vanessa Frazier, che con il suo staff presenterà agli imprenditori molisani le opportunità commerciali dell’evento internazionale e la possibilità di partecipare con la delegazione italiana. Il Forum è l’evento di business più importante nel calendario del Commonwealth, che riunisce i capi di governo, i ministri e i più importanti uomini d’affari provenienti da tutto il mondo. Quest’anno al Business Forum saranno rappresentati tutti i continenti attraverso la partecipazione delle autorità istituzionali e governative dei Paesi che hanno già confermato la loro adesione e numerosi saranno i capi di governo del Commonwealth.
Si prevede la partecipazione di 1200 persone (le registrazioni finora sono incoraggianti), tra cui i migliori uomini d’affari, funzionari di governi, investitori e imprenditori. All’incontro organizzato dall’API MOLISE prenderanno parte tra gli altri: Vincenzo NIRO – Presidente Consiglio regionale Molise; Vittorino FACCIOLLA – Assessore Regione Molise; Antonio BATTISTA – Sindaco di Campobasso; Pasqualino PIERSIMONI – Unioncamere Molise; Sergio Passariello – presidente Imprese del Sud. I lavori saranno moderati dalla Presidente dell’API Matilde Stefania IOSUE .

Commenti Facebook