Lotta contro le malattie non trasmissibili. La De Camillis alla Conferenza ONU

951

Una delegazione del Ministero della Salute, guidata dall’On.le Sabrina De Camillis, in rappresentanza del Ministro Beatrice Lorenzin, e composta dai Direttori Generali della Prevenzione  e della Sicurezza  degli alimenti e nutrizione, ha preso parte ai lavori del Meeting ad alto livello sulla prevenzione e  il controllo delle malattie croniche non trasmissibili svoltisi preso la sede delle Nazioni Unite di New York nelle giornate  del 10 ed 11 luglio.
Nel corso della riunione, in cui e’ stato fatto il punto sui risultati raggiunti nel contrasto a malattie croniche, quali tumori, patologie cardiovascolari e respiratorie e diabete, l’On.le De Camillis ha presentato, in Assemblea  generale , le strategie  del Governo Italiano per affrontare questa importante sfida sanitaria, ed in particolare ha rappresentato l’importanza di procedere con  interventi multisettoriali miranti a contrastare la sedentarietà, l’alimentazione scorretta, il fumo e l’uso eccessivo di alcol.
E’ stato sottolineato quanto l’alimentazione sia un determinante fondamentale per la salute e quanto sia importante seguire una dieta che si ispiri ai principi di quella mediterranea, tanto più’ se accompagnata da una costante e moderata attivita’ fisica.
Il Ministro della Salute, On. Beatrice Lorenzin, ha espresso la sua soddisfazione perché nel documento finale, adottato dall’Assemblea , sono stati ripresi i principi e le linee programmatiche che sono alla base delle iniziative nazionali per la promozione della salute dei nostri cittadini, e ha ribadito  l’impegno del Ministero ad avviare, in tempi brevi ed in collaborazione con le Regioni, il Piano nazionale della prevenzione per il, periodo 2014-2018 che e’ coerente con il documento approvato a New York.

Commenti Facebook