Lotta alle epatiti C, Monaco: “Finalmente la Regione ha i centri prescrittori”

786

“Quando si fa quadrato su tematiche di interesse collettivo i risultati vengono raggiunti ed in tempi brevissimi” commenta così il consigliere Filippo Monaco la pubblicazione della Determina del Direttore del servizio programmazione e assistenza farmaceutica riguardante i centri prescrittori. “Proprio nei giorni scorsi mi occupai della vicenda dei centri prescrittori del farmaco innovativo Sofosbuvir nella lotta alle epatiti C, chiedendo appunto alla Regione di allinearsi sulle direttive del’AIFA ed oggi apprendo che anche in Molise ci si potrà curare da questa malattia. Sarà infatti la U.O.C. Malattie Infettive del Cardarelli di Campobasso il centro prescrittore di tale farmaco ed in più, mi riferiscono dalla direzione generale, sarà disponibile anche un altro farmaco, l’Olisio, sempre presso lo stesso reparto”.
“Una buona notizia per tutti i malati che erano in attesa di potersi finalmente curare nel proprio territorio. Quando le iniziative sono di interesse per il bene comune e la salute della popolazione, i risultati vengono raggiunti in tempi ottimali e di questo non posso che esserne contento”.

Commenti Facebook